Un’App per la sicurezza stradale: ideata da due studenti della Federico II

sicurezza stradaleSono due studenti della Federico II di Napoli gli ideatori della nuova App per la sicurezza stradale. La facoltà di ingegneria ha incontrato il grande supporto del mondo informatico, nel progetto di Salvatore De Martino e Giorgio Criscuolo, due studenti del corso di sicurezza stradale. I due giovani, come riporta Il Mattino, monitorati dai prof. Alfonso Montella e Stefania Santini, hanno messo a punto un software che indicherà tutti i punti sensibili dei percorsi stradali, statisticamente più soggetti ad incidenti, grazie all’inserimento dei dati utili. Una sorta di banca dati che aiuterà le forze dell’ordine non solo nel rilievo e nella catalogazione di tutti i sinistri avvenuti, ma nel calcolo del rischio di ulteriori sinistri.

I due neo-ingegneri hanno trasformato in digitale tutto ciò che prima era cartaceo e difficilmente catalogabile. Ora è tutto a portata di touch; questa è la dimostrazione di quanto le giovani idee, se ben supportate e ben coadiuvate, emancipano lo stato della collettività tutta, creando nuovi fermenti culturali. Del resto, recentemente Eduardo Cosenza, esperto in materia, ha indicato la facoltà di ingegneria della Federico II come la migliore di Italia.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più