Napoli. Banda del buco colpisce ancora, svaligiata una nota tabaccheria

banda del buco
tabaccheria Sisimbro

Napoli – La banda del buco colpisce ancora. Gli inarrestabili rapinatori che sfruttano le condutture fognarie di Napoli per arrivare indisturbati al bottino hanno preso di mira, nella notte, una nota tabaccheria di Chiaia. Si tratta della storica tabaccheria Sisimbro, a San Pasquale, famosa principalmente per un vastissimo assortimento di sigari pregiati e di articoli di cancelleria di marca. All’apertura del negozio, questa mattina, i titolari hanno trovato il locale completamente devastato e la merce sparita.

Sulla pagina Facebook ufficiale dell’esercizio i titolari hanno espresso tutta la loro rabbia pubblicando le foto del negozio distrutto e scrivendo: “Ecco come si presenta stamattina il nostro negozio, al di là di ogni considerazione da oggi gireranno sul mercato sigari rubati passati per le fogne , oltre che oggetti S.T.Dupont , Cartier e Montegrappa.” La refurtiva ha, effettivamente, un ragguardevole valore economico considerando che questi sigari sono incredibilmente pregiati e, di conseguenza, costosi, così come l’oggettistica di cancelleria delle note marche citate dai titolari.

Potrebbe anche interessarti