Giannini attacca Napoli: “Insieme a Roma è la città più sporca che c’è”

Massimo Giannini

Ieri sera è andata in onda su Rai Tre, come di consueto il martedì sera, l’ultima puntata di Ballarò. Nel talk show politico condotto da Massimo Giannini si è parlato di tante questioni, anche delle imminenti elezioni della città di Roma. La capitale d’Italia vive un momento tutt’altro che semplice, colpita da scandali (Mafia Capitale) e problemi strutturali, come le buche stradali e la generale sensazione di degrado che si respira in città. Quando però si parla di sporcizia, sono inevitabili i paragoni con altre città d’Italia, che ricadono, quasi sempre, su Napoli.

La città viene utilizzata come metro di paragone anche quando l’argomento trattato non lo consentirebbe. E quindi, a proposito della sporcizia di Roma, Giannini pronuncia una frase decisamente fuori luogo e discutibile: “Per quanto riguarda la sporcizia, Roma è insieme a Napoli, o forse dopo Napoli, la città più sporca che c’è“. Di seguito, potete trovare il video che testimonia il commento proferito da Giannini. Cliccando qui invece potete visionare l’intera puntata andata in onda ieri sera.

Potrebbe anche interessarti