La Vespucci torna in mare dopo 2 anni, sosta anche a Napoli. Ecco tutte le tappe

Amerigo Vespucci

La storica Nave Amerigo Vespucci della Marina Militare, varata per la prima volta il 22 febbraio 1931 a Castellammare di Stabia, dove fu costruita, ha mollato gli ormeggi il 27 aprile da La Spezia, diretta nei principali porti italiani. È il suo ritorno ufficiale in mare dopo 2 anni di sosta causa lavori di manutenzione.

La nave, al comando del capitano di vascello Curzio Pacifici, per il suo 85° compleanno ha intrapreso un nuovo viaggio, che la porterà in tutta Italia con tappa anche a Napoli, la cui prima tappa è stata Cagliari. A bordo ci sono oltre 300 persone: non solo membri dell’equipaggio, ma anche giovani militari della Marina in ferma prefissata e un gruppo di boy scout.

Sono 12 le tappe di quella che in Marina chiamano la «pre-campagna» del Vespucci, che in estate accoglierà a bordo gli allievi di 1ª classe dell’Accademia Navale di Livorno. Primo scalo è stato per l’appunto a Cagliari dal 30 aprile al 2 maggio. Ma l’intero viaggio prevede altre 11 tappe di cui una in Croazia.

La nave ormeggerà nei porti di: Bari dal 7 al 9 maggio, Trieste dal 12 al 16 maggio, Venezia dal 17 al 20 maggio, Ancona dal 21 al 24 maggio, Dubrovnik in Croazia dal 26 al 29 maggio, Messina dal 1 al 3 giugno, Trapani dal 5 al 7 giugno, Genova dal 10 al 13 giugno, La Spezia dal 13 al 24 giugno, Napoli dal 27 giugno al 2 luglio con arrivo a Livorno lunedì 4 luglio.

Leggi qui la storia della Nave Amerigo Vespucci.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più