Circumvesuviana, un’altra baby gang assale il convoglio: paura e malori a bordo

circumvesuvianaA due giorni da un episodio simile, torna la paura in Circumvesuviana. Ieri, intorno alle 19, un gruppo di ragazzi è salito sul convoglio alla fermata di Meta di Sorrento.

La nuova baby gang, di ritorno dal mare, ha cominciato a seminare il panico tra i viaggiatori con urla, calci e pugni a finestrini e sediolini. Qualcuno aveva il volto coperto da un’asciugamano. Il tutto è successo in coda alla vettura.

Molti viaggiatori, spaventati, sono scappati riuscendo ad avvertire il capotreno e il macchinista. Questi ultimi hanno allertato i carabinieri ma a quel punto la gang si era già data alla fuga. Nella baraonda generale, una ragazza ha anche accusato un malore.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più