Made in Sud. Conosciamo Alessandro Bolide

Made in SudAlessandro Bolide, unico nel coinvolgere il pubblico con battute e gag continue, la sua mimica e le sue improvvisazioni danno vita ad una raffica di irresistibili risate.

Il suo tormentone “Ma che ce ne fott” è entrato nel linguaggio quotidiano, tipico intercalare del napoletano che prende anche i problemi più seri con filosofia e pazienza.

Alessandro vanta di presenze sia sul piccolo che grande schermo.

Ha lavorato accanto ad attori come Raoul Bova con il quale ha recitato in “ Ti presento un amico” al cinema, film di Carlo Vanzina in cui ha interpretato la parte di un taxista napoletano e  in “ Come un delfino” film per la tv su Canale 5 sempre accanto a Raul Bova.  Nel 2006 ha preso parte alla fiction di Rai Tre “La Squadra”.

La sua grande proprietà di linguaggio e la sua innata comicità lo rendono versatile e sempre pronto alla battuta. Molto amati anche i personaggi del “Prima e Dopo” e del “Concorrente del grande fratello”. Indubbia bravura anche nell’imitare James Sanese la cui parodia molto verosimile all’originale lo trasformerà in James Siamese.

I suoi monologhi sono presi anche da spunti di vita reale, la famiglia, le donne, il lavoro, l’attualità napoletana, attraverso i quali interagisce con il pubblico in maniera originale e diretta conquistando la platea grazie anche alle sue espressioni e mimiche continue.

Artista sul palco e grande persona nella vita.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più