Sos Costanza, il cane malato ha bisogno di cure per evitare la morte

Costanza

Gli occhi tristi, il mantello sporco di pioggia e fango e l’utero devastato da una brutta infezione pelvica. E’ in queste condizioni che i volontari del circolo Airone – l’associazione di Torre del Greco che si occupa di ambiente, ecologia e animali – hanno ritrovato Costanza, un simil labrador di 3 anni abbandonato in zona Sant’Antonio.

I giovani attivisti del gruppo l’hanno chiamata così in onore del santo che si festeggiava il giorno del ritrovamento. Ma ora per la cagnolina, che ha bisogno di un’operazione delicata e urgente, hanno lanciato una raccolta di fondi. “Costanza ha una piometra, una brutta infezione all’utero che, se non curata, porta alla morte – spiega il presidente del Circolo Airone, Salvatore Palomba – per questo va operata al più presto o la sua vita sarà in pericolo. La stima del veterinario è di 200 euro. Aiutateci ad aiutarla. Dopo l’operazione, sarà messa in adozione”.

Per contribuire alla causa e salvare Costanza dalla morte l’associazione ha creato un evento su Facebook all’account Circolo Airone Tdg e messo a disposizione una postepay per la raccolta di fondi: “Contattateci su Fb o su cellulare 3407718934 – conclude il presidente Salvatore Palomba – Costanza potrà sopravvivere grazie all’aiuto economico di tutti noi: basta donare due euro, un semplice caffè per dare una speranza ad un cane che, senza di noi, sarebbe condannato a morte”. A curare la cagnolina c’è il veterinario di via Purgatorio Filippo Sorrentino dell’ambulatorio Hyppocampus, ormai impegnato da mesi al fianco del Circolo Airone nella guerra al randagismo e ai maltrattamenti sugli animali.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più