Made in Sud. Conosciamo Gino Fastidio

Made in SudGino Fastidio è una delle colonne portanti della kermesse partenopea Made in Sud.

Artisticamente nasce nel 2005 come gruppo musicale I Gino Fastidio, che attraverso un personaggio immaginario (Gino) mandano messaggi ben precisi misti di saggezza e “demenzialità”.

Ben presto riesce a conquistare il pubblico per la sua naturalezza e per la sua creatività. Personaggio  davvero singolare e inimitabile.

Inseparabile dalla tastierina robotronica e dalla fedele chitarra rosatronica, attraverso le quali riesce a comporre brani che apparentemente sembrano privi di morale.

Molto amato anche nel ruolo di “mosca” con il quale etichetta tutto ciò che in Italia e nel mondo rappresenta la parte peggiore, ben presto lo conosceremo e apprezzeremo anche in nuove vesti.

Gli argomenti trattati nascono un po’ a caso ma hanno anche spunti politici e spesso vertono sul sociale.

Gino riesce a spaziare, senza fatica in varie situazioni e argomentazioni, dalle più impegnate con messaggi ben precisi a quelle futili e leggere che destano ilarità.

Calca il palco come se fosse la cosa più naturale del mondo, creando un rapporto con il pubblico di familiarità.

Sempre a suo agio anche in momenti in cui l’emozione potrebbe fare da padrona, Gino è una persona sincera e schietta che non ha paura di mostrarsi, infatti persona e personaggio viaggiano sullo stesso binario, perché lui è proprio così come lo si vede.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=P2OHf9YffdQ[/youtube]

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più