MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Napoli. Operazione “Estate tranquilla”: sequestrati quintali di pane, carne e salumi

nas

L’operazione “Estate tranquilla” dei Nas non si ferma: continuano a ruota libera i controlli per la tutela del consumatore.

Moltissime le aziende e gli esercizi che offrono vendita e somministrazione di alimenti e bevande, ad essere state sottoposte a controllo. Per stavolta la verifica condotta da parte dei Carabinieri del Nas di Napoli, è toccata a due attività commerciali, a cui sono stati sequestrati quintali di alimenti giudicati “sospetti”: al panificio di via De Meis, infatti, gestito da un 41enne della zona, è stato disposto un sequestro amministrativo di circa 80kg di prodotti vegetali ed ittici, tutti privi di qualunque tipo di etichetta utile ai fini della rintracciabilità alimentare.

La seconda opera di perlustrazione è stata invece portata a termine ad Agerola da parte di militari coadiuvati da personale della Asl NA/3 Sud: ad essere colpito è stato uno stabilimento di sezionamento carni e preparazione insaccati freschi e stagionati. Sono circa 9 i quintali di insaccati sequestrati, poiché privi di tracciabilità e rintracciabilità; sono 3, invece, le celle frigo sottoposte a chiusura a causa delle condizioni igienico sanitarie e strutturali non a norma: oltre alla mancata pulizia, infatti, le celle erano state attivate abusivamente.

Potrebbe anche interessarti