Incidente stradale a Capodichino, motociclista muore sul colpo

moto-incidente

E’ successo questa mattina sull’A1, nota diramazione autostradale che porta anche all’aeroporto di Capodichino. Proprio nei pressi dello svincolo verso quest’ultimo si è verificato il mortale incidente stradale, che ha provocato una vittima, un motociclista di cui sono ancora ignoti l’età e soprattutto l’identità, ma che sarebbe morto poco dopo il forte impatto con l’asfalto, pare non causato dallo scontro con altri veicoli.

A darne notizia la stessa società autostradale italiana, che fa inoltre sapere che sul luogo dell’incidente vi sarebbero al momento due chilometri di coda sulla A1, tra Acerra-Afragola e l’allacciamento con il ramo A, in direzione di Napoli. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i soccorsi meccanici e sanitari, gli operatori della direzione VI tronco di Cassino e le pattuglie della Polizia stradale.

Autostrade per l’Italia ha disposto costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità e sui percorsi alternativi. Al momento, infatti, non si conoscono nemmeno le dinamiche dell’incidente, anche se dalle prime ricostruzioni sembra piuttosto certo che il motociclista non abbia impattato contro alcun altro veicolo. Se, dunque, sia stata l’alta velocità, un eventuale stato di ebrezza, un guasto della moto o un semplice errore saranno le forze dell’ordine a stabilirlo grazie ai rilievi del caso.

Potrebbe anche interessarti