Instagram come Snapchat: foto e video scompariranno in 24 ore. Ecco cosa cambia

snapchat-vs-instagram-

In un mondo sempre più “social” diventa continua e frequente la guerra tra App. L’attenzione, al momento, è rivolta ad Instagram e Snapchat: è sfida aperta tra le due. Pare infatti che Instagram abbia “scopiazzato” una delle funzioni caratteristiche di Snapchat, social che da un po’ di tempo a questa parte sta spopolando tra i giovani, soprattutto adolescenti.

“Stories”: questo il nome della funzione che di qui a breve sarà introdotta sulla piattaforma fotografica di Instagram. Proprio come le “Storie” di Snapchat, la nuova funzione farà in modo che gli utenti possano caricare video e foto, destinati a scomparire dopo 24 ore. Le Stories potranno essere arricchite con disegni a mano, emoji, filtri e didascalie; comparirà poi una barra in alto, dove ciascuno potrà visualizzare le storie delle persone seguite e controllare in tempo reale gli aggiornamenti di ciascuna di loro. Instagram tuttavia non sarà intaccato, né subirà delle modifiche di base: la nuova funzione rappresenterà un’aggiunta ed un qualcosa di più da offrire chiunque ne voglia usufruire.

Non sono mancate, ad ogni modo, le polemiche da parte di alcuni utenti, che hanno acceso il web facendo in modo che l’hashtag #InstagramStories arrivasse tra i trending topic di Twitter. Enormi le critiche alla nuova funzione dell’App e tanti gli insulti rivolti Zuckerberg, attuale proprietario di Instagram. “Non è trarre ispirazione, è proprio copiare spudoratamente”: così si esprime parte del web, contraria a questa “lotta”.

Potrebbe anche interessarti