Napoli. Paura sul treno: uomo accoltella un passeggero e si lancia dal cavalcavia

Trenitalia

Napoli – Paura nel pomeriggio di ieri su un treno della linea Caserta – Napoli – Campi Flegrei. I Carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Poggioreale hanno arrestato con le accuse di lesioni personali, minaccia aggravata e porto illegale di strumenti atti ad offendere, Vasylevskiy Dmytro, un cittadino ucraino 31enne, che attualmente risiedeva ad Acerra.

L’allarme è scattato a via Gianturco, vicino all’omonima stazione napoletana, quando una pattuglia mobile di zona dei Carabinieri di Poggioreale, che stava effettuando un servizio di controllo del territorio, è stata avvicinata da alcuni cittadini. Le persone, terrorizzate, hanno avvisato i militari che c’era una persona nell’area delimitata dal cavalcavia ferroviario di via Gianturco e il muro esterno di una abitazione privata e che questa persona si era poco prima resa responsabile di una aggressione a mano armata.

I militari dell’Arma hanno subito individuato l’uomo che ha tentato la fuga: pur di non farsi prendere, l’ucraino si è lanciato da un cavalcavia, procurandosi gravi lesioni alle gambe dopo un volo di 7 metri. Una volta fermato, gli agenti hanno rinvenuto in una tasca dei suoi pantaloni un coltello a serramanico. L’uomo è salito sul treno regionale alla stazione di Casalnuovo intorno alle 18 e 30, probabilmente sotto l’effetto di alcolici e di sostanze stupefacenti. Ha, poi, sfoderato il lungo coltello, minacciando i passeggeri a bordo. La violenza, però, non si è limitata alle parole: l’uomo ha colpito con un fendente un 57enne di Padula.

Sul luogo dell’arresto sono intervenuti gli operatori del 118, che hanno trasportato sia l’aggressore che la vittima all’Ospedale Loreto Mare, di Napoli.  Al 57enne aggredito è stata diagnosticata una ferita da taglio al lobo auricolare e alla guancia sinistra con prognosi di 10 giorni. All’accoltellatore, invece, contusioni in sedi multiple ed escoriazioni da precipitazione guaribili in 5 giorni, nonché stato di alterazione dovuto a sostanze stupefacenti e alcoliche.

Potrebbe anche interessarti