San Giuseppe Vesuviano: Francesco, 28 anni, muore dopo aver mangiato un panino

francesco-ambrosio

Doveva essere una tranquilla serata estiva, quella di domenica sera, per Francesco Ambrosio; e invece non è andata così. Il ragazzo di San Giuseppe Vesuviano, 28 anni, amato e stimato da molti, è stato colpito da un malore improvviso, al quale non è sopravvissuto.

Era in auto con due amici, scambiando con loro quattro chiacchiere poco dopo aver mangiato un panino ed aver bevuto una birra insieme. Ed è proprio sotto gli occhi degli amici, che avrebbe cominciato a manifestare un insolito sintomo di “freddo”, alla luce delle altissime temperature estive; di lì a poco, poi, Francesco sarebbe deceduto. Nonostante il trasporto d’urgenza presso la clinica di Santa Lucia di San Giuseppe, ed il pronto intervento da parte del personale ospedaliero, non ce l’ha fatta; infarto o aneurisma: queste le ipotesi più plausibili legate alla sua morte. Un decesso inaspettato e repentino, che avrebbe scioccato tutto il suo paese.

Dinamico, solare e pieno di vita: queste le caratteristiche di Francesco, che ha “lasciato”, così, una fidanzata ed una famiglia che lo amavano molto. Moltissimi i messaggi di cordoglio sulla bacheca Facebook del ragazzo, e i gruppi sui social network nati apposta per lui. Centinaia di persone hanno salutato la salma del ragazzo.

Potrebbe anche interessarti