MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Angela Celentano, la mamma: “E’ Celeste Ruiz. La porteremo a casa”

Angela Celentano

Sono passati 20 anni da quel tragico giorno, 20 anni senza la piccola Angela Celentano. Era il 10 agosto del 1996 quando la bimba scomparve sul Monte Faito, poi nel 2010 dal Messico arrivò una speranza: una ragazza, Celeste Ruiz, affermò di essere Angela e di non voler essere più cercata. Una vicenda sulla quale indaga la Procura di Torre Annunziata. 

Nei giorni scorsi, le autorità messicane hanno offerto la cifra di un milione e mezzo di pesos (l’equivalente di circa 80mila euro) a chiunque dia delle informazioni utili a rintracciare Celeste Ruiz oppure a individuare coloro i quali tengono la ragazza sotto sequestro.

Fanpage ha intervistato i genitori di Angela, Catello e Maria che non si sono mai rassegnati all’idea di aver perso la propria bambina: “La troveremo e la porteremo a casa“, afferma il papà. “Quella ragazza in foto è Angela. E’ viva, aiutateci a trovarla“, afferma mamma Maria. “Stai tranquilla, non avere paura, ti vogliamo bene“, conclude.

Potrebbe anche interessarti