Osservatorio Vesuviano sul terremoto: “Non possiamo sapere quando e come finirà”

Osservatorio VesuvianoUn po’ di paura ma nessun danno per la Campania. A Napoli, nella zona est della città, alcune persone hanno sentito la scossa di terremoto che questa notte si è abbattuta nel reatino, nel centro dell’Italia. Nelle immagini realizzate da Videoinformazioni Agenzia, diversi napoletani confermano di aver sentito qualcosa che si muoveva sotto i propri piedi.

Il video continua nella sede dell’Osservatorio Vesuviano dove il professor Milano, responsabile della sala operativa, rilascia alcune dichiarazioni: “Sono degli eventi che si stanno verificando, sono tutte quante delle varie repliche che si sono verificate e che si verificheranno nei giorni successivi a seguito dell’evento di magnitudo 6.0 della notte. Non possiamo quando e come finirà questa sequenza sismica in atto“.

Di seguito il video:

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più