Ai terremotati arriva la pasta di Gragnano: al via l’iniziativa

 

Pasta di GragnanoIl terremoto che ha devastato il Centro Italia ha fatto scattare la macchina della solidarietà. Nella giornata di ieri vi abbiamo raccontato dell’iniziativa partita a Caserta per raccogliere fondi da destinare ai terremotati, così come gli aiuti partiti del Comune di Torre del Greco. Questa mattina, inoltre, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha annunciato che devolverà parte dell’incasso di Napoli-Milan. Insomma, tutta la Campania è unita per aiutare le popolazioni colpite da questo terremoto. Nelle scorse ore è partita anche l’iniziativa del Consorzio della pasta di Gragnano, che destinerà diversi quantitativi di pasta per aiutare i sopravvissuti.

Queste, le parole del presidente Maurizio Cortese dal suo profilo Facebook: “Mi sembra il minimo che anche noi del Consorzio della Pasta di Gragnano dessimo il nostro contributo per le popolazioni colpite dal terremoto della scorsa notte. D’accordo con il presidente Giuseppe Di Martino invieremo tutto il quantitativo di pasta che occorrerà per i campi che saranno allestiti, mettendoci subito in contatto con la Protezione Civile. Ad Amatrice non saremo più legati solo per aver condiviso una fantastica storia di gusto, ma da oggi anche di solidarietà umana“. Prosegue: “Sono riuscito a contattare il Comune di Amatrice, il centro di raccolta è stato organizzato a Piazza Mazzini a Rieti. Lo scrivo per le persone, consorzi, aziende, che volessero farsi anche loro promotori“.

Potrebbe anche interessarti