Loading...

Terremoto centro Italia. Museo di Capodimonte: raccolta sangue per le vittime

prelievo sangue

Per chi volesse contribuire a donare il sangue per i feriti del terremoto dello scorso 24 agosto ci sarà una raccolta domani e domenica al museo di Capodimonte.

Nelle giornate di domani e domenica (sabato dalle ore 8.30 alle ore 19.30 e domenica dalle ore 8.30 alle ore 14) all’interno del Real Bosco di Capodimonte – tra Porta Grande e l’ingresso del Museo – sarà presente l’associazione Avis Comunale Casoria che ha prontamente risposto all’invito del Museo e che con il loro personale specializzato raccoglieranno donazioni di sangue destinate alle urgenze delle persone coinvolte dal sisma che ha colpito duramente il centro Italia.

Le unità di sangue saranno stoccate presso la banca del sangue del Servizio Trasfusionale dell’Ospedale
“G. Moscati” di Aversa.

Inoltre si segnala inoltre che Ivo Poggiani, presidente della III Municipalità, che comprende i quartieri di  San Carlo all’Arena e Stella, e che quindi comprende al suo interno anche il Museo e Real Bosco di Capodimonte, ha attivato da qualche giorno sia la raccolta di beni di prima necessità, sia donazioni in danaro (Post Pay: ricarica n. 5333 1710 3431 5776 (c.f. Mdnrnr91d13f839y) – oppure bonifico bancario IBAN IT27J0760105138242501842506 intestata a: Raniero Madonna; causale: terremoto centro Italia).

Il Museo di Capodimonte aderendo all’invito del ministro Dario Franceschini (“Tutti gli incassi dei musei statali di domenica 28 agosto saranno destinati ai territori terremotati”) devolverà alle vittime del sisma gli incassi della giornata di domenica prossima.

Il Museo offrirà visite guidate gratuite alla Collezione Farnese e agli Appartamenti Reali.
Gli esperti della Sezione didattica guideranno i visitatori tra le opere dei grandi artisti collezionate dalla famiglia Farnese, dai ritratti alla Danae di Tiziano, dai cartoni di Michelangelo e Raffaello alle sale dei Carracci.
Negli ambienti dell’Appartamento Reale, si potranno  ammirare il Salone della Culla col suo pavimento antico, il Salone delle feste illuminato da specchi e sontuosi lampadari, il Salottino in porcellana e gli arredi della corte dei Borbone.

Le visite guidate, gratuite con prenotazione obbligatoria, si svolgeranno nei seguenti orari:
ore 11.00 Collezione Farnese, percorso a cura di Liliana Caso
ore 12.00 Appartamenti Reali, percorso a cura di Marco Liberato
ore 16.00 Collezione Farnese, percorso a cura di Paola Aveta
ore 17.00 Appartamenti Reali, percorso a cura di Vincenzo Mirabito

Prenotazioni:

Ufficio Accoglienza Museo
tel. 081 7499130
mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più