MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Frattamaggiore. Il bus fa ritardo, un uomo aggredisce l’autista e lo minaccia di morte

BusAncora violenza a bordo dei trasporti cittadini. Stavolta è accaduto a Frattamaggiore (NA), sulla linea T32, dove un uomo ha aggredito e minacciato di morte l’autista di un mezzo della Compagnia Trasporti Pubblici partenopea. Prima le offese, poi la rabbia scagliata contro il bus della CTP, a cui ha rotto i vetri dei finestrini.

Il conducente, per fortuna, è riuscito a rimettersi alla guida e a riportare il bus nel deposito di Arzano, dove ha chiamato il 118 per farsi medicare.

Il gesto violento sarebbe stato scatenato da un ritardo nella tabella di marcia delle corse, a causa di un guasto del bus precedente.

Di positivo, però, c’è qualcosa: un altro passeggero avrebbe inviato alla casella mail della CTP la foto del presunto aggressore, di cui potranno avvalersi le forze dell’ordine per le dovute indagini.

Potrebbe anche interessarti