Mitragliatrici, fucile d’assalto e pistole pronte all’uso: scoperto l’arsenale della camorra

Arsenale Camorra8 pistole con caricatore, 4 mitragliatrici munite di serbatoio, 1 fucile d’assalto e 605 munizioni. E’ questo l’arsenale appartenente alla camorra ritrovato in un’automobile dalla Guardia di Finanza. A diffondere la notizia, Ansa.it. La vettura si trovava in un’area industriale della città di Melito. Il tutto, era nascosto accuratamente nel bagagliaio, con dei borsoni contenenti le armi. I militari del Nucleo di Polizia tributaria hanno così ritrovato l’auto che, dopo diversi accertamenti, è risultata essere stata rubata diversi mesi fa a Frattamaggiore.

Nessuna forzatura, però, perché la vettura era già aperta. Al suo interno, come detto, era nascosto un vero e proprio arsenale della camorra. Nello specifico, si tratta di armi in dotazione anche alle forze armate e di polizia, sia italiane che estere. Inoltre, alcune delle pistole sequestrate, erano munite di sistemi di puntamento elettronico, con tanto di silenziatore e pronte all’uso.

Potrebbe anche interessarti