“Notte della Luna”: domani sera tutti con gli occhi al cielo per la danza dei pianeti

luna pienaPer la serata e la nottata di domani, sabato 8 ottobre, è stato indetta la “Notte della Luna”. Secondo gli osservatori astronomici di tutto il mondo la Luna sarà visibile come raramente è possibile. Merito del particolare spettacolo è la rara vicinanza del nostro satellite al pianeta Marte e alla posizione del sole che fornirà un’illuminazione perfetta per ammirare ogni increspatura e cratere della Luna.

“L’8 ottobre, la Luna sarà al primo quarto, la fase ideale per l’osservazione al telescopio – ha detto Paolo Volpini, dell’Unione Astrofili Italiani (Uai), nell’intervista riportata sul Mattino – perché il Sole la illumina lateralmente e si vedono bene i dettagli, come crateri e i monti”. Non è l’unico fenomeno astrale da vedere nel corso della serata: Venere, Saturno e Marte, che sfileranno in direzione Sud-Ovest mentre la Luna e Marte si incontreranno nella costellazione del Sagittario. Una danza celeste imperdibile per tutti gli appassionati e per tutti i romantici.

In tutto il mondo sono stati organizzati eventi per ammirare insieme lo spettacolo del cielo, ma a Napoli questa incredibile visione potrebbe essere bloccata dal cattivo tempo di questi ultimi giorni. Non ci resta altro che sperare che, almeno domani sera, le nuvole che hanno circondato la nostra terra si diradino un po’: quel tanto che basta per aprire il sipario sulla Luna.

Potrebbe anche interessarti