Poste Italiane, assunzioni anche in Campania: i requisiti richiesti e come candidarsi

Poste Italiane

Poste Italiane dà il via a nuove assunzioni. I nuovi assunti lavoreranno come Portalettere, con un contratto a tempo determinato nel periodo autunno-inverno 2016/2017. Le selezioni interesseranno tutta Italia.

Ai candidati, diplomati o laureati, non è richiesta alcun tipo di esperienza. Questi, i requisiti fondamentali per presentare domanda: “Essere diplomati o laureati, in particolare possedere un diploma di scuola media superiore con voto minimo 70/100 oppure diploma di laurea, anche triennale, con voto minimo 102/110; patente di guida in corso di validità; idoneità alla guida del motomezzo aziendale (generalmente è il motorino Piaggio liberty 125 cc); certificato medico di idoneità generica al lavoro rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza).

Le assunzioni, come detto, avverranno in tutta Italia. Per quanto riguarda la Campania, i comuni interessati sono: Caserta, Benevento, Napoli, Avellino e Salerno. La selezione avverrà in due fasi: Prima di tutto si riceve una e-mail all’indirizzo di posta elettronica indicato in fase di candidatura. Questa e-mail consiste nell’invito ad effettuare un test attitudinale on line, che rappresenta la prima parte del processo di selezione. Poi, chi supererà il test via web, verrà contattato dal personale di Poste Italiane per il completamento della seconda fase del processo di selezione, comprendente un colloquio e la prova pratica di guida, il cui superamento è condizione essenziale senza la quale non potrà aver luogo l’assunzione.
Le candidature potranno essere presentate entro il 6 novembre 2016. Per inviare il proprio curriculum vitae, sarà necessario collegarsi a questo LINK.

Potrebbe anche interessarti