San Prisco. Giovane di 21 anni si lancia nel vuoto e muore: doveva laurearsi oggi

Ambulanza

Tragedia a San Prisco, nel casertano. Una giovane di 21 anni si è lanciata dal balcone di casa.

Come riporta Casertace.it, la giovane F. C. intorno alle 6 di questa mattina sarebbe caduta nel vuoto dal quinto piano del palazzo in cui abitava nel “Parco Martina”.

Non è ancora chiaro il motivo del gesto, ma ciò che sembra essere certo è la sua natura. La giovane si sarebbe suicidata, probabilmente a causa di qualcosa legata alla sua carriera universitaria.

Era prevista per stamattina la discussione della sua tesi di laurea.

Potrebbe anche interessarti