Napoli diventa set di Hollywood: si girerà una scena sulla vita di Gesù

piazza plebiscitoDopo sfilate di portata internazionale, a Napoli arrivano anche i divi di Hollywood. A Piazza Plebiscito, dal 28 novembre al 1 dicembre, saranno girate alcune scene del film “Mary Magdalene”, la discepola di Gesù testimone della sua crocifissione e poi resurrezione.

Tutta la piazza, scrive La Repubblica, diverrà un set blindatissimo e off limits: si agirà nei pressi del colonnato e sarà girata un’unica ma imponente scena. La basilica di San Francesco di Paola si trasformerà nel Tempio di Gerusalemme, per riprodurre la cacciata dei mercanti, episodio chiave nella vita di Gesù.

La scena, appunto, sarà curata nei minimi dettagli e richiederà la partecipazione di moltissime persone. A Napoli arriveranno centinaia tra tecnici, attori e comparse. Protagonista del film sarà Rooney Mara, nominata all’Oscar per il film “Millennium – Uomini che odiano le donne” e “Carol”; a interpretare Gesù sarà invece Joaquin Phoenix, che ha spesso interpretato ruoli complessi nel corso della sua carriera, come il malvagio imperatore Commodo nel film “Il gladiatore”, il cantante Johnny Cash in “Quando l’amore brucia l’anima – I Walk the Line” e l’aggressivo Freddie in “The Master”.

Sul film non si sa molto, forse si gireranno altre scene in Italia, o forse no. Si sa, però, che le prime scene sono state inaugurate e girate nella provincia di Trapani, poi a Matera. Tra poco sarà il turno di Napoli.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più