Alla Tavola dei Borbone: 5 serate alla scoperta del cibo dei Re di Napoli

carlo-di-borbone-re-di-napoliÈ in arrivo a Napoli un’altra straordinaria manifestazione dedicata ai temi di Expo: Alla tavola dei Borbone. 5 appuntamenti unici alla scoperta delle residenze borboniche e delle origini  della dieta Mediterranea e delle pietanze del ‘700 e dell’800 napoletano. Cultura, arte e cibo di qualità fuse eccezionalmente in un’unica iniziativa in partenza dal prossimo 29 novembre 2016.

Il progetto presentato dall’Istituto di Comunicazione Pubblica in collaborazione con la rivista online “La Buona Tavola” con il Patrocinio del Comune di Napoli, Regione Campania e SviluppoCampania, nonché di Real Casa di Borbone delle Due Sicilie e Sacro Militare Ordine Costantinianodi San Giorgio, mira a coniugare la scoperta di luoghi borbonici con le pietanze del ‘700 e dell’ 800napoletano, attraverso le ricette di Vincenzo Corrado detto il Cuoco Galante per l’opera omnia di cui è stato autore, e Ippolito Cavalcanti Duca di Buonvicino con il trattato su Cucina teorico-pratica e l’appendice alla seconda edizione dal titolo Cucina Casarinola co la lengua napoletana.

Gli appuntamenti previsti sono cinque, e ogni evento avrà un’identità ben definita, con l’obiettivo di volersi inserire nella programmazione culturale proposta dai siti prescelti. Nucleo centrale della proposta enogastronomica è la volontà di riportare in vita antichi sapori, un menù caratterizzato non solo dall’uso delle materie prime utilizzate all’epoca ma anche dalle tecniche di cucina e le modalità di servizio delle pietanze stesse.

Le manifestazioni avranno luogo in cinque location borboniche d’eccellenza, ognuna incentrata su un tema ben definito durante il periodo tra il 29 novembre e il 20 dicembre 2016.

Potrebbe anche interessarti