MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Nasce a Napoli ‘o balcone da canzone’: la posteggia fatta dal balcone di casa

posteggia-balcone
A Napoli ci si arrangia come può: si vive in maniera semplice, ci si accontenta, e spesso, per “campare”, si inventano anche dei mestieri. Nella città partenopea, infatti, è nato in questo periodo un nuovo ‘lavoro’: la posteggia dal balcone. Ad improvvisarsi cantante ed intrattenitore, Tonino Borrelli, detto Topolino, che dal balcone della sua casa ai Tribunali si esibisce cantando canzoni classiche napoletane, facendo divertire passanti e turisti, che poi ricambiano lasciandogli qualche monetina nel paniere.

Lo hanno raccontato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e Gianni Simioli, nel corso de La radiazza, dando allo stesso “Topolino” la possibilità di spiegare la sua storia in un video.

“L’idea sta avendo un grandissimo successo e, a questo punto, si potrebbe pensare di estenderla a tutta Napoli, magari in occasione del Maggio dei Monumenti quando tanti balconi del centro storico e di altre zone della città potrebbero animarsi con la nuova forma di posteggia” hanno aggiunto Borrelli e Simioli.

Tonino Borrelli si esibisce la domenica, dalle 12 alle 14, per non dare fastidio al vicinato.

Potrebbe anche interessarti