Nuovo terremoto ad Amatrice: il sisma si è sentito anche nelle regioni vicine

Terremoto sismografo

L’Aquila – Una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 con epicentro 22 km a nord ovest de L’Aquila è stata registrata alle 17:14 dalla rete Ingv. I Comuni limitrofi sono Capitignano, Montereale, Campotosto, Barete e Cagnano Amiterno. La scossa è stata nettamente avvertita a L’Aquila città, e in altri comuni abruzzesi e delle Marche. Ad Amatrice, a 11 chilometri dall’epicentro, dove la scossa è stata sentita distintamente, al momento non si segnalano ulteriori crolli. La profondità della nuova scossa è di 14 chilometri.

Solo un grande spavento, per ora, nelle zone che sono state devastate dai sisma degli ultimi mesi. Tuttavia, questo nuovo episodio fa presagire che l’attività delle placche sia ancora lontana dal terminare e che potrebbero avvenire altri episodi come questo o più gravi. Intanto l’intera zona è in allarme per monitorare e prevedere ulteriori scosse.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più