Maddaloni. Pensionato suicida per i debiti. Scambio di messaggi con i familiari

anzianoIeri vi abbiamo raccontato della tragica morte di un pensionato, trovato carbonizzato a pochi passi dalla sua auto. L’episodio è avvenuto a Maddaloni, ed inizialmente i carabinieri avevano pensato potesse trattarsi di un incidente. Invece, N.P., il pensionato 64enne, ha deciso di togliersi la vita. Il cofano della vettura, infatti, è stato ritrovato aperto. All’interno, c’era la tanica di benzina con la quale l’uomo si è dato spontaneamente fuoco.

Come riferito da IlMeridianonews.it, l’uomo era sommerso dai debiti. Un altro caso di suicidio dettato dalla crisi economica. L’ipotesi sarebbe confermata anche dallo scambio di messaggi avvenuto tra l’uomo ed i suoi familiari, che hanno cercato in ogni modo di dissuaderlo dal compiere questo tragico gesto.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più