Regali di Natale: sotto l’albero cibo e giocattoli

Regali di Natale

Sotto l’albero di Natale quest’anno ci saranno cibo, giocattoli, libri, vestiti ma pochi, pochissimi computer e telefonini. A dirlo è una ricerca condotta da Confcommercio che rivela i trend di spesa dei consumatori per le feste di fine anno. Secondo i risultati dell’indagine gli italiani sceglieranno di regalare soprattutto prodotti alimentari: addirittura il 73,7% donerà ad amici e parenti cesti pieni di prodotti tipici locali e delizie a chilometro zero. Il 46,7% invece regalerà giocattoli: segnale che racconta come il Natale sia sempre più una festa per bambini e non per adulti. Resistono anche i doni tradizionali come l’abbigliamento (46,3%), i libri (41,7%) e i bijoux (10,8%).

Calano clamorosamente i regali tecnologici: – 0,5% per smartphone, tablet, pc e prodotti informatici, sotto l’albero non ci saranno doni hi-tech ma gadget più tradizionali e decisamente meno costosi.

Per gli acquisti di Natale sceglieremo la grande distribuzione: il 75,6% dei compratori farà shopping nei mega store mentre nei negozi tradizionali ci andrà il 56% della popolazione e pagherà in contanti. Crescono le compere on line: il 44% dei giovani acquisterà i regali su internet pagando tramite bancomat o carta di credito.

La spesa media sarà di circa 300 euro: secondo Confcommercio, faremo regali alle persone indispensabili delle nostre vite come familiari, parenti e amici mentre non daremo doni ai conoscenti.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più