Terminati i lavori di messa in sicurezza a ridosso di Villa dei Papiri

ercolano-villa-dei-papiri

Dopo cinque mesi di lavori la zona degli scavi archeologici di Ercolano a ridosso di villa dei Papiri ( conosciuta anche come Villa dei Pisoni) che deve il suo nome alla presenza di oltre milleottocento papiri conservati all’interno della sua libreria, è stata messa in sicurezza.

I fondi utilizzati per tali lavori, circa cento mila euro, sono stati concessi dalla Sopraintendenza speciale per i beni Archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia.

Un team di rocciatori specializzati supportati da una geostuoia che, oltre a garantire la stabilità della parete, consente la crescita, attraverso le sue maglie, di vegetazione spontanea, si è occupato della scarpata a forte inclinazione che da oggi non rappresenta più un pericolo.

Potrebbe anche interessarti