Musei gratis, boom a Capodanno: folla di visitatori a Pompei, Napoli e Caserta

fila al museo archeologico nazionale di napoliAncora una folla di turisti e visitatori. Dopo che il 2016 si è chiuso alla grande per Napoli e la Campania, il 2017 si apre con un altro successo. A Capodanno, infatti, si è registrato un boom di visite nei musei. Il primo di gennaio, grazie all’iniziativa “Domenica al museo“, promossa dal Ministero ai Beni Culturali, migliaia di turisti hanno hanno così approfittato dell’ingresso gratuito nei musei e nei siti culturali.

Sono stati 6.793 gli ingressi registrati agli scavi di Pompei, 2.803 agli scavi di Paestum. Molto bene anche la Reggia di Caserta, con 6.727 ingressi, che continua il trend positivo iniziato nel 2016. Come detto in precedenza, anche Napoli ha fatto registrare ottimi numeri: gli ingressi gratuiti al Museo Archeologico Nazionale di Napoli sono stati 4000.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più