Meningite, dimessa una bimba a Napoli: è fuori pericolo

 

medicoNapoli. Una bimba di 16 mesi è stata dimessa dopo aver contratto la meningite: alla vigilia di Capodanno la piccola era stata ricoverata prima all’ospedale Cotugno, poi al Santobono in rianimazione. I medici le avevano somministrato antibiotici e attivato la profilassi da meningite, il sierotipo C. La bambina ha risposto alla terapia, per questo è considerata fuori pericolo.

Rientra così l’allarme sull’epidemia: non c’è pericolo di contagio per le autorità. I casi registrati nelle ultime settimane sono in linea con i dati storici.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più