De Magistris: «De Luca disse: “Mai più barelle in ospedali.” È stato di parola»

Sul caso dell’ospedale di Nolacoinvolto in uno scandalo sulla mancanza di barelle, dopo le parole del ministro Lorenzin arriva anche il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

In un tweet ha scritto: “Il Presidente De Luca mesi fa aveva detto: mai più barelle in ospedali Campania. E’ stato di parola: via barelle e i malati tutti giù per terra”. Tono sarcastico che nasconde una polemica, quello di de Magistris.

De Magistris ritiene quindi responsabile della vicenda dell’ospedale di Nola il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che nella primavera scorsa aveva annunciato che non si sarebbero mai più viste barelle nei corridoi negli ospedali entro giugno. Si riferiva al caso dell’ospedale Cardarelli dove aveva risolto il problema e dove avrebbe comunque monitorato la situazione.

Oggi la storia si ripete, in peggio, a Nola e per questo il sindaco di Napoli critica l’operato di De Luca.

Potrebbe anche interessarti