Procida, bimba di 4 mesi muore dopo una visita all’ospedale: indagati 3 medici

Ospedale

Tre avvisi di garanzia sono stati notificati a tre medici dell’ospedale di Procida. Una bambina di 4 mesi, Tea, è morta la mattina del 7 gennaio gennaio scorso. I genitori l’avevano condotta in ospedale ma, dopo essere stata visitata al pronto soccorso, era stata rimandata a casa perché in buone condizioni di salute. Nella notte, però, le condizioni della bimba si erano aggravate.

Il giorno seguente, i genitori l’hanno riportata in ospedale, ma inutilmente. L’ipotesi di condanna per i 3 medici è di omicidio colposo. Secondo quanto riferito da Ansa.it, oggi sarà conferito l’incarico da parte della Procura della Repubblica di Napoli al patologo che dovrà eseguire l’esame autoptico.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più