Nuovo crollo agli Scavi di Pompei: cede il muro di una domus

Pompei. Nuovo crollo agli Scavi di Pompei: cede il muro di un’antica domus. Carabinieri e tecnici sono al lavoro nel sito archeologico più bello e visitato del mondo: purtroppo questa mattina è franata una porzione del muro che costeggia una residenza romana. Il crollo è avvenuto nei pressi della Casa del Citarista. Una squadra di tecnici della Soprintendenza sta eseguendo rilievo per capire cosa sia successo e mettere in sicurezza i preziosi scavi.

Il crollo arriva a meno di dodici ore dal servizio del Tg5 che ha mostrato una panoramica mozzafiato degli Scavi di Pompei realizzata con un drone: dall’alto la bellezza dei resti delle civiltà antiche.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più