Orrore nella notte, imprenditore crivellato di colpi a Caivano

Caivano – Una rapina finita male o un’esecuzione in piena regola: sono queste le ipotesi che al vaglio dei carabinieri che indagano su un omicidio avvenuto nella notte a Caivano, in provincia di Napoli.

Ad essere stato ucciso è un uomo di 52 anni, Antonio Varracchio, trovato morto nella sua auto: i sicari lo hanno colpito con numerosi colpi di proiettile. Si tratta di un imprenditore, titolare di un’azienda di lavorazioni di carni, incensurato.

Potrebbe anche interessarti