Posillipo: accertati sversamenti abusivi di liquami a mare

posillipo

Il quartiere Posillipo sotto inchiesta a causa della presenza di sversamenti illeciti di liquami a mare. A seguito di alcune segnalazioni pervenute direttamente dagli abitanti del posto,  il Comando Polizia Municipale di Napoli ha disposto indagini volte ad indagare sulla possibile violazione delle norme vigenti in materia di inquinamento.

Per ora gli agenti di Polizia Investigativa e della Polizia Ambientale stanno svolgendo accurate indagini volte a determinare l’effettiva presenza di illeciti ambientali, sono state infatti inserite piccole quantità di acqua con fluoresceina nei pozzetti d’ispezione dei condotti fognari dei palazzi “incriminati”.  A seguito degli accertamenti è emersa la presenza in mare di una grossa macchia di colore verde (il tracciante utilizzato), indizio inconfondibile che proverebbe l’effettiva  immissione abusiva in mare.

Ad oggi la condotta è stata posta sotto sequestro e i due presenti responsabili sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria. Gli agenti assicurano che nuovi controlli saranno effettuati su tutta la zona solitamente affollata da numerosi bagnanti.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più