Virginia Raggi una “patata bollente”: polemica sessista sul quotidiano Libero

Bufera su Libero, il quotidiano diretto da Vittorio Feltri che questa mattina titola: “Patata bollente: la vita agrodolce della Raggi” un articolo sul sindaco di Roma, “nell’occhio del ciclone per le sue vicende comunali e personali. La sua storia – si legge sulla prima pagina del giornale – ricorda l’epopea di Berlusconi con le Olgettine che finì malissimo”.

Dal Movimento 5 Stelle critiche e veleni. Per Beppe Grillo: “Massima solidarietà alla nostra Virginia”. Anche Luigi Di Maio si associa: “Superato ogni limite”. Come del resto la presidente della Camera, Laura Boldrini: “Questo è giornalismo spazzatura”. Grasso si rivolge direttamente al direttore di Libero: “Feltri chieda scusa”.

Mentre la ministra Maria Elena Boschi sostiene che”Il diritto di cronaca qui non c’entra”. L’ex marito della prima cittadina durissimo: “Vergognatevi pezzenti”. Dal’Ordine dei Giornalisti con Enzo Iacopino (Odg) arriva un secco “Disgustoso”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più