Corruzione: arrestati i sindaci di Teverola e Vitulazio

Sono stati arrestati due sindaci nei comuni casertani di Teverola e Vitulazio. Come riportato questa mattina dall’Ansa, i carabinieri hanno arrestato Dario Di Matteo e Luigi Romano, su disposizione del gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Oltre a loro, sono stati arrestati anche un assessore all’ecologia ed un geologo.

Sono ritenuti responsabili a vario titolo di corruzione per atto contrario ai doveri d’ufficio, turbata libertà degli incanti e abuso d’ufficio in concorso. Per Di Matteo, sindaco di Teverola, è stato disposto il carcere. Arresti domiciliari, invece, per il primo cittadino di Vitulazio.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più