Sbloccato l’iPhone di Tiziana: nel cellulare la verità sul suicidio

Tiziana Cantone

Napoli. Una svolta positiva nel caso di Tiziana Cantone, la giovane morta suicida dopo lo scandalo dei video hot: i carabinieri sono riusciti a sbloccare il cellulare della ragazza. Nell’iPhone di Tiziana potrebbe esserci la verità sulla sua morte: tra i messaggi vocali registrati prima che si impiccasse, ci sarebbe una testimonianza choc del suo stato d’animo.

Difficile sbloccare lo smartphone senza attivare la funzione di sicurezza di iOS che avrebbe cancellato tutti i dati dopo 10 tentativi errati: c’è voluto tempo. Sotto controllo i messaggi con l’ex fidanzato Sergio e quelli della storia precedente a Sergio.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più