De Luca: “150 milioni per i depuratori a Cuma: dal 2018 mare balneabile”


Il governatore della Regione Campania, Vincenzo de Luca, annuncia lavori importantissimi nell’area flegrea, che garantiranno la balneabilità del litorale di Cuma entro un anno.

Stamattina è avvenuta la cerimonia di consegna dei lavori, e subito dopo un incontro con i sindaci della zona, per stabilire i piani di intervento: “La questione della depurazione è un calvario che va avanti da anni. Si è perso tempo perché per le gare abbiamo dovuto attendere il ministero delle Infrastrutture. Non succederà più: le gare le faremo noi”.

E’ previsto “un investimento di 50 milioni di euro per i lavori e 100 milioni per la gestione nell’ambito di un intervento complessivo sui depuratori di mezzo miliardo. Per i lavori staremo con il fiato sul collo delle imprese per avere la conclusione dei lavori entro 13 mesi. Per l’estate del 2018 potremo avere la piena balneabilità del mare. Entro marzo consegneremo alle imprese gli impianti di Napoli Nord e dei Regi Lagni e ad aprile Acerra e Marcianise”.

Potrebbe anche interessarti