Dj Fabo è morto con l’eutanasia in Svizzera: l’annuncio sui social network

Dj Fabo è morto. Clinicamente morto. L’annuncio arriva da Marco Cappato dell’associazione Luca Coscioni sul social network Twitter. “Fabo è morto alle 11.40. Ha scelto di andarsene rispettando le regole di un Paese che non è il suo. Se i malati terminali potessero paralizzare l’Italia per settimane la legge sul biotestamento sarebbe stata approvata 20 anni fa”.

Fabiano Antoniani, 40 anni, noto come deejay Fabo, era rimasto cieco e tetraplegico per un gravissimo incidente d’auto tre anni fa. Da allora aveva lanciato appelli disperati per ottenere l’eutanasia. Poi ieri era andato in Svizzera, accompagnato da Cappato, “poter morire, per avere la morte assistita” che vedeva come una liberazione.

LEGGI ANCHE
Marciapiedi sconnesso. Donna di 34 anni cade e muore poco dopo

La sua vita era diventata un inferno: dolori, costrizioni, terapie senza successo. Poi oggi la resa.

Potrebbe anche interessarti