Napoli. Vendeva carni, pesce e verdure avariate: controlli in negozio a Corso Novara

Gli Agenti della U.O. Tutela Ambientale, unitamente al personale della ASL hanno eseguito ispezioni degli esercizi pubblici di vendita di alimenti al Corso Novara.

Nei controlli è stato individuato un market “orientale “, che vendeva alimenti avariati e privi di etichette di provenienza e traduzione nella lingua Italiana. Sono stati sequestrati carni, prodotti ittici e vegetali.

Entro 48 ore il titolare, verbalizzato per imbrattamento del suolo pubblico per aver depositato rifiuti misti al suolo, dovrà produrre idonea certificazione dei prodotti in conserva pena la confisca e la distruzione di tutti i prodotti.

Potrebbe anche interessarti