Dramma a Caserta: un 50enne si toglie la vita dopo aver perso il lavoro

AmbulanzaCaserta. Ennesima vittima della perdita del lavoro: un uomo di circa 50 anni si è tolto la vita nella sua abitazione.

Come si legge su Il Mattino, è stata la moglie a fare la terribile scoperta nella loro abitazione a Baia Verde, Castelvolturno. L’uomo pare soffrisse da tempo di depressione, probabilmente a causa della perdita del lavoro, che sarebbe avvenuta a dicembre. Il cinquantenne lavorava in un’ azienda di trasporti.

Sul posto è giunta la polizia che non ha trovato nessuno biglietto d’addio.

Potrebbe anche interessarti