Su Avaaz parte la petizione: “Via i nomi di Garibaldi e Cavour dalle strade”

Piazza Garibaldi

Cambiare il nome alle strade. La Comunità virtuale di Avaaz ha lanciato una raccolta firme per poter cancellare alcuni nomi famosi collegati alle strade o piazza di Napoli: Cavour e Garibaldi in primis sono i primi ad essere indicati nella piattoforma che è in grado di dare alle persone di tutto il mondo uno strumento utile per intraprendere campagne a livello sia locale, nazionale che addirittura mondiale.

No a Cavour e Garibaldi: petizione per cambiare nomi strade Napoli
Personaggi della storia come Cavour, Garibaldi (e via discorrendo) hanno leso l’immagine della città di Napoli con le loro gesta, rimuoviamo i loro nomi dalle strade e dedichiamole a chi ha davvero reso celebre la cultura napoletana, come Antonio de Curtis e Massimo Troisi
“, questo l’appello dei fautori della petizione.

La comunità di Avaaz è molto grande e frequenta: ad oggi sono circa 33 milioni le persone che si sono registrate tra chi lancia petizioni e chi, invece, le sottoscrive soltanto. Il mondo internet con la sua forza dirompente è in grado di abbracciare virtualmente milioni  di persone riuscendo a vincere battaglie che fisicamente sono difficili da compiere. La nuova frontiera delle battaglie, ai tempi moderni, comincia dal web e in questo caso da Avaaz

 

 

No a Cavour e Garibaldi: petizione per cambiare nomi strade Napoli
„””“

 

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più