Scossa di terremoto sul confine della Campania: magnitudo 3.4, nessun danno

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è avvenuta alle ore 22:57 di ieri sera, 25 marzo 2017, al confine tra le regioni Campania, Puglia e Molise.

Il terremoto è avvenuto a una profondità di 29 chilometri ed è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.

La scossa, di moderata intensità, non ha arrecato danni a cose o persone.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più