Orgoglio campano: il liceo classico Giannone vince l’Oscar Sofocleo per il greco antico

Il liceo Pietro Giannone di Caserta vince l’Oscar Sofocleo del greco antico con una storica doppietta di due giovani alunne: gli studenti più bravi nelle traduzioni e nelle versioni quest’anno sono loro.

Il prestigioso classico di Caserta conferma l’indiscussa supremazia dei suoi giovani traduttori, studenti formati da docenti e, in particolare, dalla professoressa Guliana Scolastico: l’edizione 2017 dell’agon sofocleo li vede vincitori nel rigore e nell’approfondimento delle competenze lessicali, morfosintattiche e storico-filologiche.

Alla gara, giunta alla XII edizione e sponsorizzata dal Rotary International, i ragazzi del Giannone hanno conquistato il primo e secondo posto. Grande orgoglio per le allieve Antonella Altieri e Raffaella Ruggiero della classe III C, le più brave a tradurre un passo dall’Elettra.

Il premio di Benemerita della Cultura Classica è andato alla professoressa Giuliana Scolastico “che con entusiasmo, impegno e passione, ha preparato gli studenti del liceo classico Giannone di Caserta per l’agon sofocleo, riuscendo sempre vincitori dei primi e di altri premi in palio”.

Premio speciale al Rotary Club di Caserta del dottore Giustino De Iorio, per aver sponsorizzato la partecipazione delle studentesse del liceo Giannone che anche questa volta ha fatto incetta di primi premi.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più