FOTO. Allarme processionaria a Napoli: crea danni alla pelle di uomini e animali

In varie parti d’Italia, Napoli compresa, si stanno verificando casi di infezioni da processionaria, subite sia da animali che da persone. A denunciare la situazione d’allarme, il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borellli e Gianni Simioli de La radiazza.

La processionaria è un insetto che uccide le piante ma che crea problemi anche agli esseri viventi. Per gli animali, infatti, è particolarmente urticante, mentre agli uomini può causare irritazioni della pelle.

Le tante segnalazioni registrate in Italia e anche a Napoli, fanno pensare ad una presenza straordinaria in questo periodo, per cui Borrelli e Simioli sostengono che “tutte le Asl e i Comuni dovrebbero correre ai ripari per evitare altri contatti con animali e persone come è successo in piazza Mazzini e in piazza Cesarea, all’altezza della scuola Vincenzo Cuoco dove sono state colpite sia mamme e che bambini”.

LE FOTO dei danni subiti da una signora e da un cane

Potrebbe anche interessarti