Castellammare di Stabia, lite dai balconi tra napoletani e juventini: lancio di verdure al gol di Higuain

Un condominio o la curva di uno stadio? E’ quello che si son chiesti, ieri, alcuni cittadini di Castellammare di Stabia, residenti in un palazzo di viale Europa, in cui è successo di tutto durante la gara di Coppa Italia, Napoli-Juventus.

“Ladri”, “Non sapete perdere”, “Vattene, qui non vogliamo juventini”, come riporta Il Mattino, sono solo alcune delle frasi gridate da un balcone all’altro nel corso della partita. Ma la diatriba calcistica è andata oltre, con insulti di ogni tipo e il lancio di oggetti e verdure. 

Alcuni vicini di casa hanno chiesto l’intervento dei carabinieri, che sono riusciti a placare gli animi sia di juventini che napoletani e convincerli a godersi solo la gara.

LEGGI ANCHE
Papà Higuain: "Quest'anno Gonzalo è stato incredibile. In Italia stiamo benissimo"

Potrebbe anche interessarti