Video. Ulisse, la puntata girata a Santa Maria Capua Vetere conquista gli italiani: ecco come rivederla

Una partenza col botto quella di Ulisse – Il Piacere della Scoperta su Rai Tre, che sabato 8 aprile ha tenuto incollati davanti al televisore ben 1.723.000 spettatori pari ad uno share del 7.81%.

La puntata dedicata a “Spartaco, lo schiavo ribelle” è stata girata nell’anfiteatro campano di Capua Antica, l’odierna Santa Maria Capua Vetere, il più grande e importante dopo quello di Roma. Qui c’era una delle più grandi scuole gladiatorie dell’Impero Romano, ed è qui che nella primavera del 73 a.C. il più grande dei gladiatori fu portato in catene nel Ludus di Lentulo Batiato.

Spartaco, ribellandosi al suo destino, diede vita a quella che sarebbe diventata la più famosa ribellione di schiavi dell’antichità. Il documentario, condotto da Alberto Angela, racconta la storia del gladiatore trace e mostra anche l’importanza e la grandezza della città di Capua, conosciuta all’epoca come l’Altera Roma. Inoltre racconta dei numerosi culti che convivevano in città, da quello degli dei pagani, a quello di Mitra, fino ad arrivare a quello della Mater Matuta, attestato nel santuario del Fondo Patturelli.

Clicca qui per rivedere la puntata!

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più