Video. Marisa Laurito, regina della tv con Napoli nel cuore: “Io sono il Sud”

Marisa Laurito compie gli anni. Nata a Napoli nel 1951, la sua carriera di attrice e presentatrice è iniziata quando era appena una bambina: a 8 anni aveva già deciso che il palcoscenico sarebbe stato il suo habitat e, giovanissima, entra a far parte della compagnia di Eduardo De Filippo, con cui collabora per ben sei anni.

Il suo curriculum è lungo e prestigioso: a 26 anni Luigi De Laurentiis la sceglie come protagonista accanto a Manfredi e a Tognazzi nel film La Mazzetta di Sergio Corbucci. Grazie al film “Tierra Nueva” con Antonio Banderas vince il Premio di miglior attrice protagonista straniera al Festival Internazionale di Bogotà.

In tv, indimenticabili le sue collaborazioni con Renzo Arbore in programmi che hanno segnato un’epoca, come “Quelli della notte” e “Marisa la nuit”. E’ stata poi conduttrice di “Domenica in” per la regia di Gianni Boncompagni.

Sempre sul piccolo schermo, ha avuto grande successo con i programmi di cucina: CasaLaurito, Pasta Love e Fantasia e I Fatti Vostri di Michele Guardì.

Paladina di Napoli e del Sud, Marisa non ha mai perso l’occasione di difendere la meridionalità: “Io sono il Sud, perché il Sud è migliore di quello che si racconta, in generale il Sud del mondo. Ci sono pregiudizi ancora oggi. Ma al Sud c’è una creatività particolare, un modo di prendere la vita che è un po’ on the road. Guardare le piccole cose, questa è anche una filosofia del Sud: non pensare che bisogna essere per forza ricchi per essere felici”.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=T6GyzLqdfR0[/youtube]

 

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=Xa0tuE7drXs[/youtube]

Potrebbe anche interessarti